Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

Menu
Sei in: Home / Notizie / Notifiche

“Transumand Project 2018”

Domenica 16 settembre 2018 si inaugura al Museo Sannitico, l’installazione di Eugenio Tibaldi intitolata “TRANSUMAND PROJECT 2018”, all’interno dell’evento RO-MAT TransumAND, mostra itinerante dei costumi storici dell’AND lungo il percorso del tratturo. Campobasso rappresenta la quinta delle otto tappe della mostra e arriva dopo l’opera allestita da Alfredo Pirri al Mattatoio La Pelanda dal titolo “Le Erinni (secondo Jean Paul Sartre)”, “Disabitati”, il lavoro di Luigi Battisti realizzato a L’Aquila negli spazi del MuNDA – Museo Nazionale d’Abruzzo, “Ambulanti” di Giuseppe Stampone al Teatro Comunale di Teramo e “Senza Titolo (Supporto Apollineo)” di Matteo Fato al Museo delle Genti d’Abruzzo (Pescara).

La grande mostra con i cinquanta abiti scelti tra i tanti che hanno scritto la storia dell’Accademia tra il 1935 e il 1968, è stata realizzata grazie al contributo della Fondazione Terzo Pilastro – Internazionale che ha creduto nella realizzazione di un progetto teso alla valorizzazione delle attività artistiche che caratterizzano l’Istituto fondato nel 1948 da Jia Ruskaja, ed anche il suo ricco patrimonio culturale. Ro-Mat TransumAND è partita lo scorso 20 giugno da Roma e arriverà il 28 dicembre a Matera, toccando in tutto otto tappe (Roma, L’Aquila, Teramo, Pescara, Campobasso, Benevento, Foggia, Matera) con otto differenti artisti.

locandina Transumand

“TRANSUMAND PROJECT 2018”

Opening

CAMPOBASSO | 16 settembre 2018 – Museo Sannitico

P R O G R A M M A

ore 18.30

Saluti istituzionali

ore 18.45

Eugenio Tibaldi – TRANSUMAND PROJECT 2018

Paesaggio Sonoro: Marco Melia

 

Performance

Lāsma Andzane, Eleonora Galante, Martina Pulvirenti, Serena Soave

(Allieve dell’Accademia Nazionale di Danza)

Antonio De Gregorio, Niccolò Trivieri – chitarra
(Conservatorio di Musica Lorenzo Perosi)

Musiche tratte da

Federico Moreno Torroba, Preàmbulo, Oliveras, Los Mayos, Albada, Panorama da Pieces Caracteristiques

Mario Castelnuovo-Tedesco, Capriccio 12 da Capricci di Goya

Sergio Assad, Farwell da Summer Garden Suite

 

ore 19.15

δ᾿ ἀμβροσίας μὲν κράτηρ ἐκέκρατο

(Stava nel cratere l’ambrosia, Saffo. Antologia 141,1-2)

Piccolo viaggio a più voci fra vino e archeologia

a cura di

Viviana Carbonara – Davide Delfino (archeologi, Polo Museale del Molise)

Antonella Patavino (assaggiatrice, ONAV-Molise)

con degustazione offerta da
Angelo D’Uva Vignaiolo in Larino
Cantine Catabbo di San Martino in Pensilis
Tenimenti Grieco di Portocannone

 

ore 20.00
Concerto

a cura degli allievi del Conservatorio di musica “L. Perosi” di Campobasso

con le chitarre del M° Antonio De Gregorio e del M° Niccolò Triveri

Johann Sebastian Bach, Corrente, Giga (BWV 995)

Manuel María Ponce Cuéllar, Sonata III

Mauro Giuliani, Grand Ouverture, op. 61

Agustin Barrios, La catedral